Licenziamento: inutilizzabili i dati dell’email aziendale se il lavoratore non è stato informato

2 Nov, 2018

Licenziamento: inutilizzabili i dati dell’email aziendale se il lavoratore non è stato informato

In tema di licenziamento, posto che la novella sui controlli a distanza ha escluso il divieto in linea di principio dell’uso d’impianti per il controllo a distanza, ma ha posto limiti rigorosi alle modalità del suo svolgimento, sono inutilizzabili a fini disciplinari le informazioni raccolte dall’account di posta aziendale in uso al lavoratore, qualora quest’ultimo non sia stato adeguatamente informato delle modalità di espletamento dei controlli.

Fonte: Tribunale di Roma; ordinanza, 13-06-2018.