La Consulta riattiva indirizzo pec per atti processuali e proroga atti in scadenza vista la riemersa emergenza Codiv-19

19 Ott, 2020

La Consulta riattiva indirizzo pec per atti processuali e proroga atti in scadenza vista la riemersa emergenza Codiv-19

Con Comunicato del 1 ottobre il Presidente della Corte Costituzionale, considerato il protrarsi dei tempi per la sanificazione degli ambienti e la profilassi sanitaria del personale, ha disposto la riattivazione in via temporanea, a partire dal 5 ottobre 2020, dell’indirizzo PEC emergenziale cancelleria.emergenza2020@cortecostituzionale.mailcert.it .
Tale indirizzo sarà attivo fino a data che sarà successivamente comunicata.

Gli atti relativi a tutti i giudizi in scadenza nei giorni 29, 30 settembre, 1 e 2 ottobre 2020, potranno essere depositati in Cancelleria nei giorni 5 e 6 ottobre 2020, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, oppure trasmessi via PEC.

Fonte: https://www.cortecostituzionale.it

Il Direttore Generale Rete di Veneto Eccellenze