CREDITO D’IMPOSTA PER LA RIQUALIFICAZIONE E L’ ACCESSIBILITA’ DELLE STRUTTURE RICETTIVE

2 Feb, 2018

Il credito d’imposta per le spese di riqualificazione è stato innalzato al 65%. La legge di stabilità 2017 ha confermato il riconoscimento del credito di imposta per la riqualificazione delle strutture ricettive alberghiere anche per quest’anno e per il prossimo, con l’applicazione di alcune interessanti modifiche. Mentre prima il tetto massimo delle spese ammesse era pari al 30%, la seconda buona notizia, è che è stato esteso anche alle strutture che svolgono attività agrituristica. L’Art Bonus (così detto) è applicabile alle spese sostenute dal 01/01/2017 al 31/12/2018 per molteplici interventi: ristrutturazione edilizia, acquisto mobili, eliminazione delle barriere architettoniche e riqualificazione energetica.
Sono ammesse al credito d’imposta le spese relative a: ristrutturazione edilizia: interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia vera e propria (per esempio realizzazione servizi igienico sanitari, frazionamento o accorpamento unità immobiliari, sostituzione di serramenti interni e porte interne); acquisto di mobili e componenti d’arredo (per esempio, rifacimento o sostituzione di cucine o di attrezzature professionali per la ristorazione, apparecchiature varie di cottura e conservazione cibi, mobili e complementi d’arredo da interno e da esterno, attrezzature per parchi giochi e attrezzature sportive pertinenziali, arredi e strumentazioni per la realizzazione di centri benessere ubicati all’interno delle strutture ricettive): eliminazione delle barriere architettoniche (ad esempio rifacimento scale, ascensori, rampe, installazione sistemi domotici per apertura e chiusura infissi); efficientamento energetico (ad esempio interventi sull’involucro edilizio, interventi di sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione, installazione di impianti fotovoltaici e pannelli solari termici, installazione schermature solari esterne mobili, illuminazione led).

Il Direttore Generale
Dottor Maurizio Ebano
ARTIGIANATO PADOVANO e POLESANO
Micro, Piccole e Medie Imprese