Avvia il rimborso addizionale provinciale energia elettrica per gli anni 2010 e 2011

30 Mar, 2020

Avvia il rimborso addizionale provinciale energia elettrica per gli anni 2010 e 2011

Richiedi il rimborso, rivolgiti a noi!

Per gli anni 2010 e 2011 è possibile recuperare l’addizionale provinciale all’accisa sull’energia elettrica
Addizionale provinciale sull’energia elettrica: che cos’è?
L’addizionale provinciale all’accisa sull’energia elettrica viene istituita, nel 2007 ed abrogata 01/01/2012, in favore delle province per qualsiasi uso effettuato in locali e luoghi diversi dalle abitazioni, per tutte le utenze, fino al limite massimo di 200.000 kWh di consumo al mese.
L’incidenza dell’accisa variava da provincia a provincia, nel territorio nazionale da un minimo di euro 9,30 per mille kWh fino a euro 11,40 per mille kWh.
www.venetoeccellenze.it

Normativa di riferimento

Con il D. Lgs. 68/2011, con decorrenza 1° gennaio 2012, viene abolita l’addizionale provinciale all’accisa sull’energia elettrica, perché in contrasto con la normativa europea – Direttiva Comunitaria 2008/118/CE. Recentemente la Corte di Cassazione (con sentenze n. 27099/2019 e n. 27101/2019 del 23/10/2019), ha sentenziato l’inapplicabilità delle norme istitutive dell’addizionale provinciale sull’accisa sull’energia elettrica, confermando il diritto di richiedere il rimborso di quanto indebitamente versato.
Ogni Società che abbia pagato le suddette addizionali (generalmente riaddebitate dal fornitore in bolletta) negli anni 2010/2011, può infatti chiederne il rimborso alla società fornitrice di energia per la restituzione delle somme indebitamente versate.
La Corte di Cassazione ha stabilito, in merito al rimborso delle accise e addizionali, che l’indebito pagamento, proprio perché tale, ha una prescrizione decennale e non quinquennale, come sarebbe di prassi. È possibile quindi richiedere il rimborso per le addizionali provinciali del 2010 e del 2011, essendo state abolite nel 2012 e le somme versate prima del 2010 sono ormai prescritte.
Contattaci per avere maggiori informazioni

Veneto Eccellenze esamina le condizioni di mercato, guidando l’impresa nella scelta delle migliori soluzioni che si esprimono in importanti investimenti infrastrutturali, migliori soluzioni di finanziamento, in complessi progetti di ricerca e innovazione, fino ad interventi nel Capitale di Rischio.
Scopri tutti i bandi e contributi attivi in Veneto Eccellenze per poter fornire le migliori soluzioni alle imprese.

Responsabile | Maurizio Ebano
info@artigianatopadovano.it | tel. +39 041 – 8653350

Il Direttore Generale Rete di Veneto Eccellenze